L’agnello gallese IGP secondo Vittorio Tarantola: ricetta n.4

L’agnello gallese IGP secondo Vittorio Tarantola: ricetta n.4

204

Lo chef stellato Vittorio Tarantola ha pensato per i clienti Polo 5 ricette originali con cui preparare l'Agnello Gallese IGP. Oggi scopriamo la ricetta n. 4: Carrè d'agnello gallese IGP in crosta di erbe aromatiche con carciofi, olive e maggiorana.

Per il quarto appuntamento dedicato alle ricette d’autore pensate per i clienti Polo da chef Vittorio Tarantola, scopriremo una interessante proposta per la preparazione del carrè d’agnello gallese IGP.

In cinque appuntamenti, come ormai sapete, presentiamo alcune ricette a base di agnello gallese IGP realizzata per i nostri clienti dal grande chef Tarantola, patron del Ristorante Tarantola ad Appiano Gentile (CO).

La materia prima selezionata per questo ciclo di ricette è l’agnello gallese IGP ed il motivo è lampante: si tratta infatti di una carne d’agnello di qualità decisamente superiore, con caratteristiche organolettiche e gustative assolutamente uniche.

L’agnello gallese IGP viene allevato esclusivamente in allevamenti gallesi certificati Welsh Lamb e IGP, secondo le tradizionali tecniche di “allevamento lento”.

Cliccando qui puoi scoprire tutti i segreti di questa carne eccezionale che renderà i piatti di agnello del tuo ristorante davvero irresistibili.

Negli scorsi appuntamenti abbiamo visto le proposte di chef Tarantola per preparare uno Scamone d’agnello gallese IGP con capperi, scarola, puntarelle, acciughe e arancia, la Terrina d’agnello al mirto, carciofi e pomodorini con barbabietola marinata, daikon e rape e infine una deliziosa Spalla d’agnello gallese IGP al vino rosso e ginepro con crema di zucca e topinambur.

Ora andiamo a scoprire come il nostro chef ha pensato di preparare il carrè di agnello gallese IGP.

Ricetta n.4: Carrè d’agnello gallese IGP in crosta di erbe aromatiche con carciofi, olive e maggiorana.

Ingredienti

Ingredienti e componenti per 1 dose Q.tà Per l’accompagnamento Q.tà Per la salsa Q.tà
carrè d’agnello 3kg carciofi 10pz carote 100g
paté di olive 250g olive nere denocciolate 150g cipolla bianca 100g
pane grattugiato 300g maggiorana 20g sedano 100g
maggiorana 15g
prezzemolo 20g
menta 20g
erba cipollina 20g
timo 5pz

 

Preparazione

1- Pulire il carrè di agnello gallese IGP e conservare le ossa.

2-  Frullare la pancetta con le erbe aromatiche e il pan grattato.

3- Far rosolare il carré.

4- Coprire il taglio esterno della carne con il paté d’olive e il pane alle erbe. Cuocere in forno a 180° C per 14 minuti.

5- Pulire e pelare i carciofi, cuocerli con un velo di acqua e maggiorana.

6- Per la salsa: far rosolare le verdure e le ossa in padella, aggiungere acqua fino a coprire il tutto, far ridurre e filtrare.

7- Impiattare e servire.

Questa ricetta, con il bilanciato impiego delle erbe aromatiche, esalta in modo davvero eccezionale le caratteristiche ed il sapore unico dell’agnello gallese IGP.

Proponila ai tuoi clienti anche per asporto. Nella sezione del Polo Store dedicata all’attrezzatura per la ristorazione, trovi tutto il necessario per le tue consegne a domicilio. Scopri tutti i prodotti No Food.

Clicca qui e scopri i diversi tagli di agnello gallese IGP disponibili sul Polo Store: consegne rapide, puntuali e merce garantita da controlli lungo tutta la filiera produttiva e distributiva. Inizia ad acquistare ora.

Per qualsiasi informazione il nostro staff è sempre a disposizione: scrivici liberamente una mail a commerciale@poloristorazione.it o contattaci al numero 049 99 98 411.

NESSUN COMMENTO

Lascia una risposta