Il take away di classe: ricetta per Filetto di salmone alla giapponese

Il take away di classe: ricetta per Filetto di salmone alla giapponese

444

La terza ricetta per piatti da asporto è per i palati più esigenti: ecco la ricetta e qualche consiglio per preparare un filetto di salmone alla giapponese.

La terza delle nostre ricette per Piatti da asporto, ha come protagonista il salmone. Oggi vi daremo qualche consiglio per prepare un ottimo filetto di salmone alla giapponese, ovviamente da asporto.

Questo piatto ricco e delizioso unisce i sapori agrodolci orientali alla delicatezza del salmone. Il risultato è una ricetta fusion che lascerà i tuoi clienti soddisfatti e forse un po’ stupiti dalla bontà di questo accostamento.

Nel nostro catalogo abbiamo una interessante selezione di filetto di salmone ma per preparare questo piatto, ti consigliamo questi tranci di filetto di salmone con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Per rendere la cena dei tuoi clienti ancora più interessante, ti consigliamo di proporre anche un buon vino bianco: con il filetto alla giapponese, ben si sposa ad esempio un Pinot Bianco dell’Altro Adige. Con i suoi profumi freschi e la leggera acidità tipica, saprà esaltare al meglio il sapore agrodolce di questo piatto.

La ricetta
Ecco gli ingredienti e qualche consiglio utile alla preparazione da asporto del filetto di salmone alla giapponese.

Ingredienti 
Filetto di salmone a tranci – Codice articolo: 06107774

 

 

 

Per il condimento
Salsa di soia Kikkoman – Codice articolo: 09980563

Fiocchi di sale Wiberg – Codice articolo: 09980367 

 

 

Per il contorno
Fagiolini fini Orogel – Codice articolo: 01013422

 

 

 

 

Per accompagnare

Pinot Bianco Valle Isarco – Codice articolo: 10091090

 

 

 

Per l’asporto
Consigliamo queste vaschette adatte per essere utilizzate sia nel microonde che nel forno, hanno le giuste dimensioni e un basso costo: Vaschetta 190x137x50.

 

 

Preparazione

1- Utilizza una padella per la cottura del filetto di salmone così potrai preparare più porzioni contemporaneamente. Nella padella metti olio e aglio a spicchi: appena inizia a soffriggere, adagia il salmone con la parte più grigia (quella a cui è stata tolta la pelle) sotto. È il lato più grasso e sciogliendosi insaporirà delicatamente tutto il piatto.

2- Versa su ogni porzione un filo di salsa di soya Kikkoman cuoci per 6 minuti, capovolgi i filetti e cuoci l’altro lato per altri 6 minuti.

3- Per il contorno cuoci al vapore i fagiolini fini Orogel quindi spadellali con burro, sale q.b..

 

4- Quando i filetti di salmone saranno pronti, impiatta nelle vaschette mantenendo verso l’alto la parte caramellata dalla salsa di soya, cospargi con i fiocchi di sale Wiberg e un pizzico di pepe.

5- Per rendere questa ricetta ancora più completa puoi aggiungere del semplice riso bianco come contorno.

6- Il piatto è pronto per la spedizione. Puoi consigliare al cliente, di impiegare il microonde per rinvigorire il piatto.

Food Cost
Calcoliamo ora il food cost di 1 porzione di filetto di salmone alla giapponese.

Filetto di salmone a tranci 150 g: € 2,85.
Fagiolini fini Orogel 150 g: € 0,42.
Salsa di soia Kikkoman Fiocchi di sale Wiberg: € 0,20.
Vaschetta 190x137x50: 1 pz:  € 0,70.

Food cost complessivo per porzione: € 4,17 vino escluso.

Con questa ricetta semplice e gustosa potrai continuare a far entrare i sapori della cucina del tuo ristorante, direttamente a casa dei tuoi clienti.

NESSUN COMMENTO

Lascia una risposta