Emporia Gin, il distillato storico del Mediterraneo!

Emporia Gin, il distillato storico del Mediterraneo!

184

Questa settimana parliamo di una miscela segreta, in cui l’esperienza dei Mastri distillatori, si mescola  all’ acqua del Mar Tirreno e agli aromi dei principali estratti vegetali tipici del Mediterraneo, generando, attraverso un processo di doppia distillazione, un sapore unico e raro, dal retrogusto storico. Stiamo parlando dell’Emporia Gin.

Sulle tracce dei fenici

La leggenda e la cultura dei Fenici si intreccia nell’aroma sorprendente di Emporia Gin.
Una storia, che inizia nel 1200 a.c, durante l’età del Bronzo, da un popolo di esperti condottieri, dediti al commercio di beni di lusso.
Abili navigatori di lunghe distanze a bordo di imbarcazioni piccole e veloci, audaci di spirito e animati da sete di ricchezza, ogni notte, i Fenici, partendo dalle coste della Siria, circumnavigavano il Mediterraneo guidati dalla luce della stella polare, di cui erano profondi conoscitori, rifugiandosi di tanto in tanto, in angoli lontani dal mare aperto. Ripari, in cui stanziavano mercati d’affari, tramandati nel tempo sotto forma di empori.

Continuamente alla ricerca di luoghi simili a quelli abbandonati, dove costruire le proprie basi commerciali, durante uno dei loro viaggi, scoprirono la Calabria, finendo al cospetto, del “Taurianum Promontorium”, l’attuale Capo Vaticano.
Fu lì, che, ammaliati e affascinati dalla natura selvaggia presente sulla costa e dalle numerose risorse vegetali del territorio, decisero di fondare un nuovo insediamento, regalando a quella terra, tratti della loro intelligenza e delle loro abitudini. In mezzo a quella ridente flora, piantarono piccoli arbusti di Ginepro. Non una banale pianta, ma un albero dal destino secolare, la folta chioma e la presenza di frutti simili a bacche di colore “rosso porpora” (rosso phoinix, da qui il nome di Fenicio), anticamente utilizzate insieme all’acqua di mare distillata per gli straordinari effetti curativi.

Una rara e particolare specie in grado di crescere spontaneamente da cui, oggi, prende vita il nuovo distillato Emporia Gin.
Un dono qualitativamente pregiato, frutto di un lungo studio condotto nel laboratorio di ricerca dell’azienda in collaborazione con il Food Chemistry – Authentication – Safety and sensoromic Laboratory (FOCUSS LAB) Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, dal valore unico e il sapore tanto più morbido e delicato rispetto alle qualità comuni.
Una formula alcolica nata per stupire, resa possibile dalle coltivazioni di Ginepro Fenicio impiantate nei territori calabresi e curata dall’esperienza dei Mastri Distillatori.
L’eredità di una civiltà antica, un concentrato di puro piacere a base di bacche distillate in finissimo alcole neutro ottenuto 100% da grano, imbottigliato in una elegante bottiglia.
Un prodotto di qualità capace di estasiare i sensi e riportare indietro nel tempo.

Note di Produzione

Emporia Gin è una forma pregiata di Gin, a base di Ginepro Fenicio, prodotta dalla Distilleria Caffo, una delle prime aziende italiane ad averne avviato la produzione nel Meridione a partire dagli anni 50, distillando in proprio le bacche di Ginepro e gli altri ingredienti naturali.
L’utilizzo di questa rara specie di bacche, presente in Calabria in forma prettamente selvatica, poi coltivata e impiantata appositamente nei terreni dell’azienda, le conferisce un gusto più delicato rispetto alla bevanda comune.
La particolare infusione è, infatti, frutto di una grossa quantità di bacche infuse in finissimo alcole neutro ottenuto 100% da grano e successivamente distillate in un antico alambicco di rame (small batch), risalente al 1945, con sistema bagnomaria a vapore, in modo da separare la parte più aromatica
dell’alcolato ed eliminare le code di distillazione cariche di oli poco solubili.
Un procedimento estremamente accurato, guidato dall’esperienza dei Mastri distillatori, a cui segue l’aggiunta di scorze di agrumi e piante aromatiche, lavorate in base alla loro stagionalità.
A distanza di un anno dalla prima distillazione, conclude il processo di produzione l’aggiunta di spezie e di acqua del mar Tirreno (parte del mar Mediterraneo che bagna la Calabria). La base, una volta miscelata, viene travasata nuovamente nell’alambicco di rame per essere ridistillata in modo da fondere gli aromi dei botanicals al ginepro fenicio.

PROPOSTE DI COCKTAIL CON EMPORIA GIN

Phoenician Negroni
3,0 cl Emporia Gin
1,5 cl Vecchio Amaro del Capo Red Hot Edition
2,5 cl Red Bitter Caffo
2,5 cl vermouth rosso
Preparazione: mettere e raffreddare tutti ingredienti nel mixing glass con ghiaccio. Versare la miscela ottenuta nel bicchiere con un chunk di ghiaccio. Completare con un twist di limone e decorare con fili di peperoncino adagiati sul cubo di ghiaccio.
Bicchiere: old fashioned, tecnica: mix and strain, dec: twist di limone e fili di peperoncino.

Mediterraneo
3,0 cl Emporia Gin
2,0 cl succo di limone
1,0 cl sciroppo di salvia
6 cl Mangilli Prosecco DOC Extra Dry
Preparazione: agitare nello shaker con ghiaccio tutti gli ingredienti tranne il prosecco. Versare la miscela in un flûte e completare col prosecco. Finire la preparazione con un twist di limone.
Bicchiere: flûte, tecnica: shake and strain, dec: twist di limone.

Emporia&Tonic
5,0 cl Emporia Gin
Completare con Miracle 1638 tonica al bergamotto
Preparazione: versare nel bicchiere Emporia Gin, riempirlo di ghiaccio a cubetti e completare con Miracle 1638 tonica al bergamotto (rapporto perfetto: 1 parte di gin e 3 di acqua tonica). Miscelare delicatamente e finire un twist di bergamotto.
Bicchiere: tumbler alto, tecnica: build, dec: twist di bergamotto.

Clicca qui per saperne di più.

*fonte: caffo.store

Per qualsiasi informazione il nostro staff è sempre a disposizione: scrivici liberamente una mail a commerciale@poloristorazione.it o contattaci al numero + 39 049 99 98 411.

NESSUN COMMENTO

Lascia una risposta