Menu
notizie Polo
La categoria che racchiude le notizie aziendali di Polo SpA. Tutte le news che riguardano l'azienda e i clienti.

227

Anche quest’anno puoi approfittare della super promozione Polo di fine anno!

Ogni mercoledì e venerdì, solo dall’8 al 24 dicembre, ci saranno molti prodotti in super sconto esclusivamente online!

Per usufruire di questi sconti devi essere registrato al nostro sito e devi effettuare l’acquisto online tramite il Polo Store solamente il mercoledì e il venerdì del mese di dicembre!

Se non sei ancora registrato, richiedi le tue password al referente Polo della tua zona oppure iscriviti direttamente su www.poloristorazione.it!

Per scoprire i prodotti in promozione rimani aggiornato nell’home page del Polo Store, solo lì potrai scoprire i super sconti!

Per qualsiasi informazione chiamaci allo 0499998411 oppure scrivi a commerciale@poloristorazione.it.

188

Scegli la tua confezione regalo ad un prezzo incredibile!

Solo fino al 10 dicembre sarà possibile per tutti i clienti Polo acquistare a prezzi eccezionali i meravigliosi box regalo vini della cantina Guerrieri Rizzardi.

I box saranno disponibili e su ordinazione sul sito di Polo, con un prezzo che comprende le bottiglie e la scatola serigrafata della cantina.

Ecco i box a disposizione:

Clicca qui per vedere tutte le confezioni regalo a disposizione, per informazioni di qualsiasi tipo scrivi a commerciale@poloristorazione.it o chiama lo 0499998411.

205

Questa settimana approfondiremo un frutto tipico del mese di ottobre, dalle molteplici proprietà e soprattutto preparazioni: parliamo della zucca.

Proprietà e caratteristiche

La zucca è un frutto (molti pensano che sia un ortaggio o una verdura ma in realtà è proprio un frutto) caratteristico del mese di ottobre e appartenente alla famiglia delle cucurbitacea.
L’origine delle coltivazioni, che generalmente vengono fatte tra fine settembre e fine novembre, deriva dal Messico degli anni 6000-7000 a.c., per essere poi importata in Europa nel XVI secolo dai coloni spagnoli dell’America.
A differenza di quanto si possa pensare, si tratta di un alimento adatto alle diete povere di calorie grazie al livello bassissimo di glucidici.

In cucina

La zucca di presta tranquillamente a molteplici preparazioni, anche in base alle diverse culture in cucina.
Infatti la polpa si consuma cotta mentre i semi si mangiano tostati o salati, mentre dai semi crudi deriva il delicatissimo olio.
Le ricette con cui si può utilizzare sono tra le più disparate: al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre/zuppe, fritta o anche tagliata a fette ed essiccata.
La polpa viene utilizzata anche per fare i ripieni mentre i fiori sono davvero ottimi fritti e impanati.

Nel nostro assortimento ci sono molteplici prodotti a base di zucca:

  • polpa e purea
  • fiori di zucca
  • semi
  • crema
  • olio di semi
  • tortelli ripieni
  • lasagne
  • chutney

Utilizza questo frutto di ottobre per cucinare piatti gustosi e delicati!

Clicca qui per visualizzare tutti i prodotti a catalogo a base di zucca.

Per qualsiasi informazione il nostro staff è sempre a disposizione: scrivici liberamente una mail a commerciale@poloristorazione.it o contattaci al numero + 39 049 99 98 411.

428

Partecipa anche tu all’Open Day di Orogel e di Polo!

Un evento da non perdere, organizzato nei minimi particolari per offrire a chi partecipa degli showcooking dalle tematiche originali e innovative e un’area expo dedicata!

Di cosa si tratta
Orogel in collaborazione con Polo ha organizzato una giornata dedicata interamente ai professionisti della ristorazione!
Durante la giornata ci saranno degli showcooking con tematiche innovative e originali, tenute da illustri Chef del settore.
Inoltre, ci sarà la possibilità di degustare tutti i nuovi inserimenti Orogel a catalogo Polo e di scambiare opinioni su ricette e tecniche di cottura.

Durante la giornata sarà inoltre possibile visitare la cantina e il meraviglioso borgo di Soave!

–> SCARICA QUI L’INVITO ALL’EVENTO! <–

Ecco le info utili per partecipare!

Quando: lunedì 8 novembre 2021 dalle ore 14 alle 18.30
Dove: presso Rocca Sveva di Cantina di Soave, Via Covergnino, 7, 37038 Soave VR
Programma:
14:00-15:00 Registrazione e aperitivo di benvenuto
15:30-16:00 Presentazione
16:00-17:00 Show Cooking Chef NIC Antonio Danise e Chef OROGEL Gaetano Ragunì
17:00-18:30 Corner espositivi, aperitivo e degustazione
Iscrizioni: la partecipazione all’Open Day è gratuita e aperta a chiunque e in qualsiasi orario, è obbligatorio però iscriversi preventivamente compilando il modulo sottostante o in alternativa avvisando il proprio referente.
Altre info: come da normativa vigente e poiché l’evento si svolgerà al chiuso, è obbligatorio essere in possesso del GREEN PASS che verrà verificato all’arrivo in location.

Iscriviti all’evento compilando il form seguente:

Per qualsiasi altra informazione chiamaci allo 0499998411 o scrivi a commerciale@poloristorazione.it!

213

L’approfondimento di questa settimana pone il proprio focus su un formaggio erborinato a pasta semidura, tipico della zona del cuneese: parliamo del Castelmagno DOP.

L’azienda

Casarrigoni è l’azienda che produce il Castelmagno DOP e tantissimi altri prodotti caseari.
Ubicata nella rinomata Valtaleggio, l’azienda nasce circa trent’anni fa e vive ancora oggi dei valori che la contraddistinguono, a partire dal rispetto per le tradizioni.
Per questo motivo la proposta di Casarrigoni è unica, con una filosofia aziendale che dimostra un impegno e un’attenzione costanti.
La particolarità che contraddistingue l’azienda è la biodinamicità, una filosofia sposata fin da subito e  basata su un legame profondissimo tra terra, animali e uomini, e che considera questi elementi in relazione fra loro.
Ecco perché tutto tende alla massima naturalità: il fertilizzante per esempio è ottenuto da composti di origine animale e vegetale, le piante non hanno concimazioni chimiche e l’allevamento è caratterizzato da una elevata somministrazione di foraggio coltivato in azienda.

Il territorio

I prati e i pascoli della Valtaleggio detengono un patrimonio biologico di più di 80 erbe differenti che la natura ha donato e l’uomo ha saputo custodire e utilizzare come alimenti per il bestiame.
Inoltre, la qualità del foraggio dei prati e dei pascoli è data anche dalla presenza di specie endemiche delle Prealpi calcaree.
Questi elementi, che caratterizzano le praterie della Val Taleggio, costituiscono la materia prima che sta alla base della filiera lattiera-casearia e che insieme alla razza bruna degli allevamenti, conferisce al latte e ai formaggi locali il loro ottimo sapore e il loro immenso valore.

Caratteristiche tecniche del Castelmagno DOP

Il Castelmagno DOP è un formaggio a pasta semidura, erborinata, prodotto in forme cilindriche con diametro fra i quindici ed i venticinque centimetri, e uno scalzo fra i dodici ed i venti centimetri, con peso compreso tra i due ed i sette chilogrammi.
La crosta, piuttosto fine, è giallo-brunastra, con varianti più scure a seconda della stagionatura, mentre la pasta è bianca o tendente al giallognolo, giallo oro se stagionata, con rare venature verdi dovute all’erborinatura.
Il nome deriva dall’omonimo paese di montagna dove l’attività prevalente è l’allevamento di bestiame da latte.

Crosta: liscia e sottile di colore giallo rossastra, scura e rugosa nel prodotto stagionato
Pasta: compatta, friabile e di colore bianco avorio
Sapore: delicato, moderatamente salato
Stagionatura: minimo 60 giorni

Clicca qui per avere informazioni sul formaggio Castelmagno DOP.

Per qualsiasi informazione il nostro staff è sempre a disposizione: scrivici liberamente una mail a commerciale@poloristorazione.it o contattaci al numero + 39 049 99 98 411.

261

L’approfondimento di questa settimana pone il proprio focus su un vino della pianura modenese, ottimo da servire come aperitivo di salumi, antipasti e fritti: stiamo parlando del Lambrusco di Sorbara DOC.

La Cantina

La storia enologica della famiglia Fiorini nasce nella pianura modenese, a nord di Modena, ed ha più di cento anni di tradizione legata soprattutto all’amore e alla passione per il lambrusco.
I vini prodotti dalla Cantina Fiorini sono tutti rigorosamente biologici, questo per salvaguardarne la salubrità delle uve e l’ambiente circostante, mettendo in pratica quello che è il rispetto per la natura.
Inoltre, dalla vendemmia del 2019, la cantina ha ottenuto la certificazione ICEA per il vigneto e per la cantina: lavorare biologico significa sfruttare la fertilità naturale del suolo promuovendo le biodiversità dell’ambiente (eliminando qualsiasi tipologia di fitofarmaci chimici).
I poderi della cantina sono principalmente tre: il podere in pianura (dove nascono i Sorbara), il podere in collina (dove nascono i Grasparossa), e il podere “Le Ghiarelle” (che rappresenta il vigneto centenario).

Il lambrusco

Denominato “Corte degli Attimi“, questo Lambrusco di Sorbara DOC rappresenta un vino frizzante, dal colore vivace e dal perlage finissimo. In bocca presenta delle note fruttate al sapore di fragola tipiche del Sorbara e una buona freschezza, con una netta acidità e una chiusura pulita.
Il Corte degli Attimi rappresenta l’etichetta storica della zona del Sorbara, prodotto nelle vigne degli anni ’90 quando si iniziava a sperimentare la vinificazione in purezza del lambrusco.
Il metodo di vinificazione è in bianco, successivamente il lambrusco viene fatto fermentare e dopo qualche mese di pulizia delle basi viene stabilito l’equilibrio del vino, prima ancora della presa di spuma (processo attraverso il quale il vino diventa spumante).
I terreni del vigneto si presentano compatti e molto fertili, l’impasto è medio con presenza di argilla e sabbia tipiche della zona.

Caratteristiche tecniche

Nome Completo: Cà Mombrina
Denominazione: Colli Bolognesi DOC
Vitigno: 100% Cabernet Sauvignon
Densità impianto: 5000 Piante/ettaro
Forma di allevamento: GDC/Spalliera
Produzione annua: 5.000 Bottiglie
Gradazione Alcolica: 12% Vol
Temperatura di servizio: Ottimale a 14 °C

fonte https://www.poderifiorini.com/

Clicca qui per avere informazioni sul Lambrusco di Sorbara DOC.

Per qualsiasi informazione il nostro staff è sempre a disposizione: scrivici liberamente una mail a commerciale@poloristorazione.it o contattaci al numero + 39 049 99 98 411.

300

L’approfondimento di questa settimana vede come protagonista un prodotto unico per gusto e prelibatezza: parliamo della tartare di gambero.

Il gambero di Mazara del Vallo

Il gambero rosso di Mazara del Vallo (o ammaru russu siciliano) è una specialità di gambero che viene pescato essenzialmente nelle acque del Mar Mediterraneo.
Viene considerato una vera prelibatezza grazie alle sue carni bianche e compatte, il suo sapore unico e il suo colore rosso intenso e brillante.
Grazie al suo sapore dolce, è tra i crostacei più pregiati in assoluto.

Provenienza

Questo crostaceo prende il nome da Mazara del Vallo, una piccola cittadina sicula che si affaccia sul Mar Mediterraneo e che dista poco più di 200 km dalle coste del Nord Africa.
E’ nel porto di questa città che da molti anni si riuniscono le flotte di pescherecci per pescare i gamberi rossi del Canale di Sicilia, con battute che possono durare anche più di un mese.
Questi pescherecci si sono distinti nel tempo grazie alla tecnica utilizzata per la pesca di crostacei, ovvero in acque profonde. Questo è una conseguenza dovuta all’habitat del gambero, che vive a circa 700 metri di profondità nella zona fao 37.2 che si estende non solo nelle acque italiane ma arriva anche fino a Cipro e la Turchia.

La tartare

Il gambero rosso di Mazara è noto per avere un sapore inconfondibile, che evidenza l’ambiente marino in cui vive.
Ecco perché il modo migliore per gustare questo crostaceo è sicuramente mangiarlo crudo, ad una temperatura di servizio di circa 15°C.
Il prodotto evidenziato infatti è il crudo del gambero lavorato a tartare, confezionato in cartoni da 24 pezzi del peso di 50 gr.
Già abbattuto e congelato, il prodotto è già pronto per essere servito dopo lo scongelamento. E’ interessante anche l’utilizzo del prodotto per sushi crudo o per antipasti marinati o alla griglia.

Clicca qui per avere informazioni sulla tartare di gambero rosso.

Per qualsiasi informazione il nostro staff è sempre a disposizione: scrivici liberamente una mail a commerciale@poloristorazione.it o contattaci al numero + 39 049 99 98 411.

434

L’approfondimento di questa settimana tratta di una razza bovina dalle caratteristiche uniche: stiamo parlando della Rubia Gallega.

Origine Galizia

Il luogo di origine della carne è davvero importante: infatti le lombate presenti nel nostro assortimento vengono acquistate a Bandeira, nella provincia di Potevedra. In questo luogo vengono macellati i più pregiati bovini dell’area Nord-Ovest della penisola iberica, provenienti dalle regioni spagnole della Galizia, dell’Asturia ma anche del Portogallo. Le lombate che acquistiamo vengono selezionate da Pujol’s, che garantisce tagli di inimitabile gusto, morbidezza e succosità.

Alimentazione

L’alimentazione è un fattore chiave per la qualità della carne. Secondo l’allevatore o la regione, l’alimentazione è generalmente costituita da foraggio o granaglie. Il foraggio infatti conferisce alla carne un grasso di colore giallo paglierino, mentre nel caso delle granaglie il grasso presenterà tonalità tendenti al bianco.

Maturazione

Pujol’s ha sviluppato un metodo di frollatura unico, che consente di ottenere tagli di carne della massima qualità, teneri, succosi e dal sapore inimitabile.
La specialità è la frollatura “Dry Aged”, che apporta benefici sia in termini di sapore che di morbidezza.
La sfumatura unica ed eccezionale di questa carne viene conferita proprio grazie al periodo di frollatura, che può arrivare anche fino a 365 giorni.
Infatti la rubia gallega è una razza di bovino che richiede frollature più lunghe rispetto ad altre razze: per raggiungere un sapore e una morbidezza unica si consiglia una maturazione di almeno 50 giorni.

Note di degustazione

Carne di colore rosso ciliegia con grasso esterno di tonalità giallastre e un intenso aroma con note segose. In bocca presenta un sapore di forte intensità e persistenza, dal carattere marcato, accompagnato da una consistenza fibrosa che la rende particolarmente indicata per gli autentici amanti della carne.
Alimentazione: sistema semi-intensivo a base di foraggio principalmente da pascolo e completato, nella stagione invernale, con erba insilata.
Età: 8-10 anni
Peso lombata: 20-60 kg
Peso carcassa: 300-600 kg

Clicca qui per scoprire il nostro assortimento di rubia gallega.

Per qualsiasi informazione il nostro staff è sempre a disposizione: scrivici liberamente una mail a commerciale@poloristorazione.it o contattaci al numero + 39 049 99 98 411.

223

Granfondo città di Padova 2021, un ritorno in grande stile!

Finalmente è tornata la Classica delle Ardenne Italiana, e il ritorno è stato sicuramente in grande stile!

Più di 1200 appassionati della bicicletta hanno partecipato alla gara, partita dalla meravigliosa piazza di Prato della Valle di Padova e poi continuata per le bellissime strade in salita e in discesa dei Colli Euganei, per un totale di 99.8 km.

Il nostro Presidente Galdino Peruzzo, Presidente anche della società S.C. Padovani, ha partecipato con entusiasmo all’evento, commentando così la giornata:

“Dopo tanti annullamenti e spostamenti, poter tornare con la Granfondo Città di Padova – Cicli Olympia è veramente un sollievoSiamo contenti anche per i numeri raccolti, con ben 1200 iscritti nonostante l’annata complicata. Dopo tante edizioni Prato della Valle e la provincia padovana continuano ad avere il loro fascino e, in più, quest’anno il clima era veramente ideale, senza un caldo eccessivo e una leggera brezza ideale per andare in bicicletta”.

Al fianco del Presidente, come ospite, ha partecipato alla gara anche Filippo Pozzato:

“È sempre un piacere venire a trovare gli amici della Società PadovaniCon loro stiamo mettendo in piedi la storica classica del Giro del Veneto, accogliendo la richiesta della Regione. Un grande grazie va al Comune di Padova che ci sta appoggiando in toto, speriamo di poter organizzare una bella gara che da troppo manca al calendario. L’appuntamento è per il 13 ottobre”.

Campionato del Mondo della Ristorazione

Come le edizioni precedenti, anche quest’anno alla gara è stato affiancato il Campionato del Mondo della Ristorazione, con numerosi partecipanti del settore ricettivo.

Di seguito il podio del Campionato del Mondo della Ristorazione, con qualche scatto di questa fantastica giornata!

 

403

Granfondo città di Padova – 29 agosto 2021
Prato della Valle – Padova

Manca ormai poco alla partenza della VIII edizione della Granfondo città di Padova – Cicli Olympia, conosciuta anche come la Classica delle Ardenne italiana.

Polo SpA in qualità di Top sponsor offre a tutti clienti l’iscrizione gratuita a questa meravigliosa gara ciclistica che si snoda tra le bellezze della città di Padova ed il suggestivo panorama dei Colli Euganei.

Il percorso

Dopo una sfavillante edizione 2019, che ha visto al via 2000 ciclisti provenienti da tutta Italia sfidarsi sugli impegnativi “sali e scendi” dei Colli Euganei, la manifestazione patavina punta ancora una volta a confermarsi uno degli eventi di primordine nel calendario granfondistico nazionale.

Quest’anno il percorso sarà unico a causa dell’emergenza sanitaria.

La Società Ciclisti Padovani ASD che è da sempre attenta alla promozione dell’attività ciclistica sul territorio scende nuovamente in campo per dare un segnale forte di amore verso uno sport che tante soddisfazioni in passato gli ha riservato e che continua a riservargli.

Campionato del Mondo della Ristorazione

Come per gli anni scorsi, anche quest’anno all’interno del circuito di gara ci sarà anche il Campionato del Mondo della Ristorazione, riservato a tutti gli atleti regolarmente iscritti alla Granfondo Città di Padova operanti nel mondo della ristorazione (verrà richiesto un attestato che lo certifichi).
Per i clienti Polo invece sarà possibile usufruire di un codice per l’iscrizione gratuita alla gara.

Iscrizione

Richiedi subito il codice per l’iscrizione gratuita alla Granfondo città di Padova 2021 riservato ai clienti Polo Ristorazione.

Clicca qui per iscriverti e ricevere il codice promozionale.


Per qualsiasi altra informazione vai su https://www.gfcittadipadova.it/